Linkedin, social network per i professionisti aperto nel 2003 ed acquistato da Microsoft per oltre 25 milioni di dollari, si rifà il look. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta

Linkedin, è cosa nota, ha una rete di professionisti (iscritti) che supera i 400 milioni in tutto il mondo. Il gioiello di casa Microsoft è sempre più orientato al suo “consumatore tipo”: il professionista che cerca lavoro. L’obiettivo dichiarato è fornire sempre più valore agli iscritti e aumentare la capacità di fruizione anche via mobile.

Ma vediamo, nel dettaglio, quali sono i cambiamenti che il social network porrà in essere:

  • nuova home page somiglierà sempre di più a facebook
  • migliore navigazione (7 aree principali in cui sarà impossibile perdersi)
  • linkedin learning (in cui il social network mette a disposizione oltre 9 mila corsi su diverse tematiche tra cui business, comunicazione e tecnologie)
  • feed più “ricchi” e personali (per tenere informati gli utenti e non fargli perdere le informazioni di tendenza)
  • più suggerimenti per il proprio profilo professionale
Recommended Posts
Comments
  • antonio
    Rispondi

    ottimo articolo

Leave a Comment