By
In Marketing

Chiara Ferragni, nota fashion blogger e proprietaria dell’azienda The Blonde Salad (TBS), terrà una lezione nella prestigiosa università di Harvard

L’imprenditrice Chiara Ferragni, ed il suo socio Riccardo Pozzoli, terranno una lezione agli studenti del corso di marketing all’MBA dell’ Harvard Business School. Non è la prima volta che la nota fashion blogger va ad Harvard. In quest’occasione il focus della lezione sarà su The Blonde Salad, il blog – poi diventato azienda con una propria linea di accessori – che i due giovani hanno creato nell’ottobre del 2009.
TBS è strutturata in 5 dipartimenti (gestione dei talenti, progetti speciali, editorial, e-commerce e produzione ) ed ha 24 dipendenti. Il traino della Ferragni, circa 8 milioni di follower su Instagram, è indubbiamente un valore aggiunto ma c’è molto di più. Non è un caso, infatti, se TBS viene distribuito in oltre 300 punti vendita e se il suo fatturato si aggira attorno ai 20 milioni di euro.

Ma chi è Chiara? E da cosa è nato TBS ?

Chiara è di Cremona ed ha 29 anni. La rivista Forbes l’ha inserita tra gli under 30 più influenti d’Europa.

Chiara Ferragni su Forbes

Nel 2009, come detto, Chiara apre – con il suo socio ed ex fidanzato Riccardo – il suo blog personale semplicemente per passione. Dopo pochi mesi viene invitata alla settimana della moda a Milano e da li nasce tutto. I due giovani comprendono che il blog, ben gestito dal suo socio (ex studente di marketing della Bocconi), può portare introiti  e così è stato.

Chiara lascia gli studi di legge alla Bocconi e si dedica a tempo pieno al blog e, successivamente, alla sua impresa.
Non passa molto tempo ed il blog, anche in inglese, diventa il punto di riferimento per amanti della moda e giovani appassionati non solo italiani. Risultato? In 5 anni il fatturato ha sfiorato gli 8 milioni di dollari.
Non deve stupire, quindi, il secondo invito ad Harvard o il successivo viaggio di Chiara a New York dove girerà un nuovo spot oltre a prendere parte alla settimana della moda.

 

Recent Posts

Leave a Comment